Come migliorare il tuo marketing on line

Come migliorare il tuo marketing on line

Il Marketing on line è diventato, da un po’ di anni, la nuova frontiera per il successo di tutte le imprese e di tutti i networker. Avere un’impresa senza una strategica presenza on line può costituire davvero una perdita di occasioni. In più, il mercato digitale per alcune imprese è diventato l’unico canale per alimentare il business con clienti nuovi. Questo è valido per gli imprenditori per i professionisti e per chi come noi fa network marketing

Ormai il mercato digitale è affollato quasi quanto i mercati tradizionali, ciò ha reso il lavoro molto competitivo. Nonostante questo, molte aziende non sanno ancora come affrontare questa nuova sfida.

In questo articolo ho sintetizzato per te alcuni passi fondamentali, per entrare sui mercati digitali con successo e realizzare un efficace campagna di Marketing on line .

Una delle cose da fare è trovare gli strumenti per farsi notare on line. Come ti dicevo, internet è un mare dove navigano innumerevoli clienti potenziali, insieme a innumerevoli aziende. Per farti notare tra le tante aziende hai tre possibilità in particolare.

1. Implementare il SEO

La prima è la SEO (Search Engine Optimization). Se hai un sito, con una serie di attività mirate, puoi fare in modo che questo sia più visibile quando i navigatori fanno una ricerca che riguarda la tua nicchia di mercato, sui motori come Google. Una presenza migliore si traduce in più traffico e di conseguenza in un maggiore numero di clienti.

2. Presenza social

Il secondo modo per farsi notare è attraverso i Social Media. Devi essere presente con il tuo business su queste piattaforme per parlare dei tuoi prodotti, offerte e sopratutto dei vantaggi e benefici che possono portare ai potenziali clienti. I Social sono fondamentali per creare interazione fra azienda e clienti.

3. Pubblicità a pagamento

La terza cosa da fare è acquistare traffico con pubblicità a pagamento. Il classico Pay Per Click è un modo per far si che la persona che ricerca con le parole chiave da te selezionate, ti trovi.

4. contenuti di qualità

Dopo questi tre metodi per farti notare sul web, ti consiglio di produrre contenuti di qualità per attrarre traffico sul tuo sito. Se non riesci ad attrarre traffico sul tuo sito, tutti i tuoi sforzi per un prodotto di qualità saranno vani. Per esempio, se utilizzi un blog aziendale, puoi diffondere informazioni preziose e costruire una comunità di affezionati lettori che si fideranno sempre di più del tuo brand e potranno diventare facilmente tuoi clienti.

Attirare traffico però non può bastare, devi riuscire a catturare l’attenzione sul tuo sito, per esempio invitandoli a fare qualcosa come iscriversi alla tua newsletter e dandogli un assaggio dei tuoi contenuti.

5. creazione rapporto di fiducia

La creazione di fiducia è il passo successivo, come ti dicevo, sei un’azienda fra tante e bisogna dare ai potenziali clienti dei motivi per scegliere proprio te. Per fare questo devi definire la tua Unique Selling Proposition, dargli dei motivi che ti mostrino unico nella tua offerta rispetto ai concorrenti.

Il tuo potenziale cliente, a questo punto è pronto per diventare un tuo contatto reale. Fai in modo che sia facile entrare in relazione con la tua azienda direttamente, metti in mostra i tuoi contatti sul tuo sito e prepara il personale addetto ad essere più accogliente possibile.

Sarà la tua capacità aziendale di vendita a trasformare un contatto in un cliente acquisito e questo centra poco con l’abilità di promuoversi on line. Una volta diventato cliente però il web gioca ancora un ruolo importante. In questa fase bisogna rimanere in contatto con il cliente e farlo diventare un cliente che fa acquisti ripetuti. Un cliente già acquisito è infatti molto meno costoso, in termini di marketing, rispetto ad uno nuovo e in più non devi superare la barriera di diffidenza iniziale.

Il contatto con clienti acquisiti è molto redditizio e per fare ciò devi mettere in campo attività quali newsletter, contatti attraverso i social media e email, per fargli conoscere di volta in volta le tue offerte e eventuali novità nel campo dei prodotti e servizi.

Come puoi ben notare, ti ho mostrato le fasi di un processo circolare, che permette al tuo sito di trasformare visitatori in contatti e clienti acquisiti. Non c’è mai fine a questo processo perché è fondamentale avere sempre nuovi clienti. Di volta in volta, dovrai cimentarti con tutto ciò che può aumentare la conversione, sperimentando e migliorando quello che funziona di più.

 

HEY TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO ?

Condividilo anche su LinkedIn con i tuoi contatti  Clicca su Share qui sotto e fallo leggere anche ai tuoi amici e colleghi

network marketing Survival Guide La guida definitiva per non perdersi nella GIUNGLA del Network MarketingRISORSE UTILI

Ancora non lo hai Letto ? è Gratis affrettati a scaricarlo

Network Marketing Survival Guide -La guida definitiva per non perdersi nella GIUNGLA del Network Marketing”, ti insegnerà come raggiungere grandi obiettivi e alti livelli di soddisfazione con la tua attività!

  • Ottieni la “Mappa per orientarti nel mondo del Network Marketing“
  • Le 10 FATALI Minacce in cui incorrono tutti i principianti
  • Le 10 FATALI Minacce in cui incorre chi si sente già un Veterano del MLM
  • Le 5 competenze per il networker di successo

 

Leave A Response

* Denotes Required Field