Come cominciare a lavorare nel network marketing

Come cominciare a lavorare nel network marketing: consigli e suggerimenti

Chiunque voglia provare ad entrare nel mondo del network marketing deve conoscere alcune cose ed avere il giusto approccio, altrimenti non durerà molto. Infatti i requisiti per riuscire nel network marketing sono:

  • volontà
  • impegno
  • essere attivi
  • essere positivi
  • desiderio di aiutare gli altri

ma soprattutto serve tanta pratica! Bisogna comprendere che è essenziale esercitarsi a gestire al meglio se stessi e il proprio tempo e soprattutto, avere la volontà di imparare. Le risorse di cui avvalersi per ottenere il massimo nel MLM sono la pianificazione degli obiettivi innanzitutto, l’evoluzione personale, la disciplina e l’etica professionale, nonché la predisposizione a mettersi al servizio degli altri, e sotto questo aspetto sono fondamentali la sincerità, l’onestà e la lealtà ed imparare a mettersi sullo stesso piano degli altri; questo perché il network marketing è un mondo fatto principalmente dalle relazioni con gli altri e dalla capacità di coinvolgimento.

 Network Marketing non significa  Vendere

L’obiettivo non è vendere , nell’accezione consueta del termine, ossia “andare a trovare un estraneo, provando a fargli acquistare qualcosa che non vuole e di cui non ha bisogno”. Si tratta, invece, di condividere con amici, conoscenti e parenti un prodotto e un’opportunità e, solo se realmente interessati, renderli partecipi del sistema. In che modo? Semplicemente parlandone con la massima trasparenza ed onestà. Mai cercare di persuadere con l’inganno ad acquistare a tutti i costi il proprio prodotto, o ad entrare nella rete di venditori. Mai imporre solo il nostro punto di vista senza prendere in considerazione l’interlocutore e prestare attenzione a quello che ha da dire; difatti è indispensabile porre molte domande ed ascoltare, per capire quali siano i reali interessi, obiettivi ed esigenze, del potenziale cliente/collaboratore. Partire con l’intenzione di convincere qualcuno a comperare il nostro prodotto-servizio, in maniera tale da arricchirsi sempre di più, è una strategia  già persa in partenza. In questo caso il fallimento è garantito! Invece bisogna imparare (attraverso l’allenamento quotidiano e costante) ad attirare le persone a provare quello che abbiamo da offrire, a fare in modo che gli piaccia.

Network Marketing  significa partecipazione

Per poter riuscire nell’engagement e nella presentazione ottimale del nostro prodotto, è necessario prima di tutto che noi stessi siamo convinti da questo, ed ovviamente è indispensabile averlo utilizzato personalmente; inoltre dovremmo assicurarci che anche i nostri eventuali figli e coniugi, i nostri genitori e i nostri migliori amici lo usino. Infatti se noi stessi non crediamo affatto, o crediamo poco, nelle qualità del prodotto-servizio che andiamo a trattare, non sarà affatto una buona idea buttarsi in una simile avventura e di conseguenza le possibilità di successo sono scarse se non addirittura nulle. Tutti i migliori distributori di network marketing usano e amano i loro prodotti e questo è l’aspetto che conta in assoluto.

Passiamo ora dalla vendita alla collaborazione, cioè dal trovare potenziali acquirenti, al trovare potenziali distributori dei nostri prodotti. Infatti per guadagnare con il network marketing, non bisogna puntare solo sulla vendita, bensì sulla realizzazione e gestione dell’organizzazione della propria rete. Solo quando si è formata una squadra di 5-6 distributori sotto di sé, si potrà pensare all’addestramento, che rappresenta una delle funzioni principali attraverso la quale creare una base di network solida; la prima cosa da insegnare è come distribuire, con il passaparola; la seconda come reclutare nuovi distributori, in modo da allargare la rete, e come presentare in maniera ottimale il prodotto ai potenziali acquirenti; la terza, come addestrare i nuovi collaboratori; la quarta cosa è come ispirarli.

La cosa fondamentale è quindi gestire il passaparola, e riuscire ad attrarre il maggior numero di potenziali collaboratori. Indubbiamente non è semplice, ma proviamo a vedere come si può affrontare. Tutti vorrebbero più tempo e più denaro, e ciò è possibile con una buona ed attenta attività basata sul network marketing, ed è questo che dobbiamo cercare di far capire. Un ottimo approccio potrebbe consistere nel dire: “Ho scoperto qualcosa che mi ha davvero entusiasmato, perciò desidero che lo provi per vedere se ti piace. Se così sarà allora potremmo parlare di come lo potrai utilizzare e convertire in una fonte di profitto”; ciò richiede una modalità di presentazione del prodotto-servizio articolata in due fasi: la prima consistente nel mostrare il valore e le potenzialità del bene, la seconda nell’esporre l’opportunità commerciale e quindi di guadagno. Ovviamente bisogna mettere in chiaro che il guadagno non è immediato, e solo con il lavoro duro e l’esperienza, si può riuscire a sfondare in questo settore. Infatti non è una semplice attività di vendita, ma una vera e propria opportunità imprenditoriale. Inoltre si deve guardare in faccia la realtà ed essere onesti con se stessi, e disposti ad ammettere i propri errori; solamente in questo modo si innesca il cambiamento, che aiuta a stabilire nuove direttive, e a gettare le basi per lo sviluppo personale. Il network marketing è da ritenersi valido in tal senso. Ti spinge a tracciare un percorso assolutamente nuovo.

HEY TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO ?

Condividilo anche su LinkedIn con i tuoi contatti  Clicca su Share qui sotto e fallo leggere anche ai tuoi amici e colleghi

network marketing Survival Guide La guida definitiva per non perdersi nella GIUNGLA del Network MarketingRISORSE UTILI

Ancora non lo hai Letto ? è Gratis affrettati a scaricarlo

Network Marketing Survival Guide -La guida definitiva per non perdersi nella GIUNGLA del Network Marketing”, ti insegnerà come raggiungere grandi obiettivi e alti livelli di soddisfazione con la tua attività!

  • Ottieni la “Mappa per orientarti nel mondo del Network Marketing
  • Le 10 FATALI Minacce in cui incorrono tutti i principianti 
  • Le 10 FATALI Minacce in cui incorre chi si sente già un Veterano del MLM
  • Le 5 competenze per il networker di successo

 

 

1 Comment

  • Marco

    Reply Reply 26 novembre 2015

    “Ciao mi chiamo Marco e faccio il consulente di marketing.

    Da diverso tempo, ho approfondito, analizzato e studiato pro e contro di molte aziende di Network Marketing e finalmente ho trovato quello che cercavo facendo un confronto molto razionale, in base ad alcuni parametri essenziali:

    1. Ho scelto fra le aziende presenti in Avedisco, che garantisce qualità, serietà, legalità ed etica dell’azienda stessa.

    2. Ho verificato e scelto il settore che è il secondo in assoluto per crescita di fatturato (integratori alimentari), confermanto dal fatto che quasi un italiano su due ne fa uso.

    3. Cosa da non sottovalutare, ho valutato l’appeal sul consumatore, il packaging e come si differenzia dagli altri… Questa azienda possiede un brevetto unico che la rende diversa da tutti su tutta la gamma!

    4. Importantissimo il timing! Il momento storico in cui si trova l’azienda è basilare perché spesso partire per primi o arrivare troppo tardi è sempre la condizione peggiore e qui abbiamo appena aperto il mercato italiano!

    5. Ho verificato di persona il prodotto, la facilità di somministrazione e l’efficacia su me stesso e devo dire che questo mi ha definitivamente convinto!

    Ora non tornerei più indietro e la consiglio giorno per giorno a tutti perchè si vende da sola con una facilità impressionante… Nel giro di un solo anno si iniziano a vedere i primi interessanti risultati sul conto corrente.

    Conclusione? Non fate l’errore di sottovalutare questa scelta perchè scegliere l’azienda giusta è il primo passo verso il successo mentre sbagliarla è semplicemente l’inizio della fine!

Leave A Response

* Denotes Required Field